shiva-skunk
18/22
Home / Tags Sensi Fem + Femmine /

shiva-skunk

shiva-skunk-femminilizzata-photo.jpg sensi-skunkMiniaturesilver-hazesensi-skunkMiniaturesilver-haze

Il più potente membro della famiglia Skunk e, pertanto, uno dei più potenti ceppi a dominanza Indica mai prodotto, questo ibrido speciale è stato nominato in onore del dio Indù Shiva, Signore di Bhang.
I semi di Shiva Skunk sono stati un successo immediato quando furono presentati nel 1987 come NL#5 x Sk#1. Questo semplice titolo stimolò da subito l´interesse di tutti i coltivatori che conoscevano le due piante progenitrici. La creazione di un nuovo ceppo di cannabis che combina genotipi distinti e stabili è sempre un evento notevole e, quella particolare stringa di lettere indicava qualcosa di straordinario. NL#5 x Sk#1 offriva ai coltivatori il gusto di una "cannabis al cubo"- un superibrido che racchiudeva in sé i due ceppi più potenti di cannabis all´epoca conosciuti. Prima di essere formalmente nominata, la Shiva Skunk si era già creata una reputazione nella coltivazione della marijuana. Ora Sensi Seeds ha portato la Shiva Skunk a compiere un passo ulteriore, presentando uno dei ceppi più amati di tutti i tempi come varietà uniforme, affidabile ed interamente femminilizzata! Entrambi i progenitori influenzano la struttura della gemma prolifica e si manifestano nella potenza dei semi Shiva Skunk femminilizzati. Dalla fioritura tardiva, le sue gemme incrementano notevolmente la sua massa e la sua densità, coprendosi di uno strato unico di resina, retaggio dell´unica vera Northern Lights #5. Lo straordinario vigore dell´ibrido fa sì che la Shiva Skunk femminilizzata superi, addirittura, i suoi progenitori in termini di resa e di contenuto di resina. Il suo profumo è muschiato arricchito di un dolce sottotono di agrume; il fumo è denso espansivo e resinoso, descritto come "cremoso" dai veterani, alle volte "oleoso" o "pesante" dai novellini...