hindu-kush
9/22
Home / Tags Sensi Fem + Femmine /

hindu-kush

hindu-kush-photo.jpg feminized-mixMiniaturejack-flash-5feminized-mixMiniaturejack-flash-5

Dalla sua nascita, la Hindu Kush è diventata la progenitrice di molti ibridi. Sensi Seeds l'ha usata per creare la famosa Skunk Kush. L'ibrido famoso più recente è l'OG Kush, che ha dimostrato che quando il patrimonio genetico è buono non vi è ragione per smettere di usarlo! La versione femminizzata della Hindu Kush porta nuova linfa vitale in un vecchio classico.

Questa bella indica originaria della regione Hindu Kush ha deliziato i coltivatori per molti anni. Nominata la culla delle varietà di indica, questa catena montuosa, che da il proprio nome alla varietà di semi di cannabis, segna il confine tra Pakistan e India, da una parte, e si insinua nel cuore dell'Afghanistan dall'altra. Evolutasi sulle falde montuose sferzate dal vento, a quote elevate, questa varietà ha sviluppato una serie di caratteristiche estremamente vantaggiose per i coltivatori, sia che venga coltivata in interno sia in esterno, in un clima caldo e soleggiato. Creare una versione femminizzata di questa varietà originale tanto amata è stata una scelta ovvia. Le piante di Hindu Kush Feminizzati hanno una struttura compatta, una fioritura breve ed una buona tolleranza delle condizioni di crescita non ottimali. Le piante che nascono da questi semi generano una spessa coltre di tricomi utili a proteggere i fiori. Esse sono, inoltre, resistenti alla muffa ed alle malattie. I principianti e tutti coloro che lottano contro le condizioni di coltura non ideali, apprezzeranno sicuramente la resilienza e la natura generosa della Hindu Kush Feminizzati...