mobydick
24/39
dinafem-mobydick-.jpg Moby Dick 2MiniatureOG kushMoby Dick 2MiniatureOG kushMoby Dick 2MiniatureOG kush

Moby Dick è la varietà di marijuana femminizzata che ha messo la banca di semi Dinafem Seeds sulla mappa mondiale della cannabis, e il suo effetto ultrapotente, la sua produzione smisurata e la sua facilità di coltivazione l'hanno fatta diventare una genetica cult. Ibrido a predominanza Sativa, non è molto esigente dal punto di vista delle cure, bensì in termini di luce e nutrienti. Se vai pazzo per l'odore Haze, la cannabis potente che sfiora la psichedelia ti fa uscire di testa e cerchi raccolti mega abbondanti, ti sfidiamo a provare la nostra balena assassina che, se è diventata una leggenda, non è certo per caso. Inoltre, questa potentissima varietà ha vinto il secondo premio nella categoria Indoor Professionale alla Coppa Weedkend tenutasi a Gijón nel giugno 2017.
2º premio nella categoria Indoor Professionale alla Coppa Weedkend, Gijón, giugno 2017
3º premio Outdoor alla Coppa Cannamex 2015
"Ragazza dell'anno 2010"
1º premio alla THC Valencia 2011
1º premio Outdoor alla Coppa El Punto 2007
2º premio Best Indoor, Summer Cup 2010
2º premio Indoor, Nafar Cannabis Cup 2007
1º premio nella categoria Migliore Sativa, Summer Cup Canarie 2011
1º premio Indoor Sativa, Copa Bitox 2009
1º premio alla Copa del Plata 2008
2º premio alla Coppa di Ibiza 2008
3º premio XI Coppa Lanzarote 2010
Moby Dick è un ibrido a predominanza sativa e a forma di albero di Natale frutto dell’incrocio tra una White Widow e una Haze. I suoi geni Sativa la inducono ad allungarsi molto sia a livello orizzontale che verticale, il che si traduce in una pianta grande dagli internodi larghi che, non ha caso, prende il nome dalla mitica balena. Per quanto riguarda le foglie, larghe e stratte in egual misura, non possono essere classificate sotto nessun genotipo al 100%; non dimentichiamo che si tratta di una pianta 60% Sativa e 40% Indica. Le dimensioni sono medie ed è alta e larga, ma la sua principale particolarità è rappresentata dalla cima centrale, uno spettacolo degno di ammirazione.